Ragazzi

"Pronto soccorso" per te

Hai appena perso una persona a te molto cara?  
Qui ci sono le cose più importanti che ti possono aiutare in questo momento. Poi, quando vorrai, esplora le altre proposte del sito.

NON TI SPAVENTARE DI COME TI SENTI

Non ti stupire delle tue reazioni, delle tante nuove emozioni e del dolore che provi. La morte di una persona amata ha un impatto fortissimo sulla nostra vita. E' normale soffrire, sentirsi persi, arrabbiati, in colpa, quando si è colpiti da una sofferenza mai sperimentata prima.

NON TI ISOLARE

In un momento di tanto dolore è giusto cercare aiuto da persone di cui ti fidi e che senti vicine, in famiglia o anche fuori. Parlare apertamente di come ti senti, dei pensieri che ti si affollano nella mente, delle tue paure ti può aiutare. Non tenere tutto soffocato dentro di te. Parlare con gli altri ti può aiutare a sfogare la pressione e sentirti meno solo.

ESPRIMI QUELLO CHE HAI DENTRO!

Piangere ed esprimere le emozioni e i sentimenti che provi ti farebbe stare meglio. Permetti a te stesso di provare tristezza, rabbia, senso di colpa, paura... E' normale stare male e soffrire... Permettiti di piangere, se ne hai voglia e bisogno, quando sei solo o vicino alle persone che ti vogliono bene. Non cercare di sembrare “forte”, potrebbe renderti ancora più triste, solo, affaticato. E, se proprio non vuoi farti vedere piangere, datti ogni giorno un po’ di tempo per pensare a te stesso e abbandonarti alle tue emozioni.

NON PENSARE A QUANTO DURA...

Un giorno questo dolore terribile sarà molto meno forte. Non ci sono soluzioni magiche o tempi uguali per tutti. Ognuno segue il proprio ritmo, non ci sono tempi giusti o sbagliati! E' importante sapere che un giorno potresti svegliarti e sentirti un po' meglio, ma non demoralizzarti se il giorno dopo ti svegli e ti senti di nuovo triste. Il dolore viene e va, ma con il tempo si trasforma in qualcosa di sempre meno “pungente”, di più “addomesticabile”.

PRENDI CURA DI TE STESSO...

Cerca un momento della giornata tutto per te per fare una cosa che ti piace, che ti diverte, che ti solleva (ascoltare la musica, fare un'attività sportiva, riposare, vedere un bel film, contattare gli amici, ecc...). Questo ti permetterà di ricaricarti, di allentare la tensione e di recuperare le energie necessarie per continuare ad affrontare la tua vita quotidiana.

CHIEDI AIUTO

A volte quando ci si sente troppo addolorati, arrabbiati e sconfortati, si prova l'impulso di farsi del male o di assumere sostanze per cercare di stare meglio. Se questo accade, è veramente molto importante che tu ne parli con un amico, con una persona di cui ti fidi, perché possa aiutarti e sostenerti nel tuo dolore e nelle tue difficoltà. Vedrai, già solo parlarne alleggerirà il peso che ti senti dentro.